Versione stampabile

Sabato 28 e domenica 29 maggio 1988 TOSCANA Parco della Maremma (Uccellina) e l'oasi di Burano

associazione culturale in Perugia dal 1986
Casella Postale n° 73 - 06132 San Sisto (PG) email: post@naturavventura.it – www.naturavventura.it

Sabato 28 e domenica 29 maggio 1988

TOSCANA

Parco della Maremma (Uccellina) e l'oasi di Burano

PROGRAMMA

28 MAGGIO: partenza da Perugia con pullmino, alle ore 7.00; arrivo e visita libera del Parco della Maremma. Intera giornata libera, pranzo al sacco. Cena in ristorante, pernottamento in tenda, chi volesse può dormire in bungalow.

29 MAGGIO: di prima mattina trasferimento a Capalbio scalo per poter visitare l'oasi di Burano; incontro con il custode entro le ore 9.30. La durata della visita è di circa 2 ore e mezza, pranzo libero; nel pomeriggio spostamento fino a Orbetello per poter fare una passeggiata nella zona del tombolo della Feniglia, una striscia di sabbia fra due lagune.

Costo: L. 37.000 comprendente, min 9 persone

- il noleggio del pullmino

-l'ingresso ai parchi della Maremma e di Burano

-il pagamento della visita all'interno dell'oasi di Burano

Indichiamo i costi per il campeggio:

- affitto di un bungalow da 4 posti letto circa 35.000/40.000 lire, senza servizi interni

- affitto piazzola per tenda circa lire 5.000; costa per persona circa lire 3.500

-cena in trattoria/ristorante per il giorno 28/5/1988 circa lire 18.000 - 20.000;

Caratteristiche dell'escursione:

- difficoltà: nessuna, i percorsi sono di varia  lunghezza, ognuno può fare il giro che vuole, questo per il parco della Maremma; per il percorso dentro l'oasi di Burano il percorso dura circa due ore e mezza e non ha particolari difficoltà; quindi serve solo essere abituati a camminare a piedi.

-interesse: è una escursione prettamente naturalistica e paesaggistica, molto interessante la visita guidata all'oasi di Burano.

Note interessanti: chi volesse prendere il bungalow in affitto deve considerare che la biancheria non è fornita. L'escursione verrà riprogrammata in altra data in caso di maltempo.

Organizzatori:  Fabrizio Pottini