Skip to main content

VIE DELL'ANTICHITA': la via Amerina nel territorio umbro

Data: 
Domenica 28 gennaio 2018

Dopo l’escursione del novembre 2015 che ci ha portato da Todi alla Mestaiola di Sismano, con questa iniziativa riprendiamo a percorrere il probabile tracciato della via Amerina fino al borgo di Sambucetole, a pochi chilometri da Amelia.

L’escursione inizia dal paese di Toscolano, posto alle pendici dei monti Amerini, noto per la produzione delle castagne, per essere stato scelto dal paroliere Mogol come sede del CET (Centro Europeo di Toscolano), ma soprattutto per il ciclo di affreschi attribuito a Piermatteo d’Amelia, conservato nella chiesa della Madonna dell’Annunziata.

Toscolano
 

Partenza: ore 7,30 precise da Perugia piazzale del Borgonovo, lato Centova; alle ore 7,45 da Ponte San Giovanni – Piazzale del Mercato davanti alla caserma dei Carabinieri

Itinerario in autobus: Perugia – Todi – Toscolano.

 

Madonna dell’Annunziata – Toscolano; ciclo di Piermatteo d’Amelia con la Maestà.

Percorso a piedi. Toscolano – Paragnano Basso – Poggio della Mandorla - Palazzo Forte Cesare – Castel dell'Aquila - Sambucetole.

L'itinerario parte dal ristorante-pizzeria “Il Castagneto” di Toscolano (m 560 slm) sul cui piazzale sorge la cappella-chiesa della Madonna dell'Annunziata che racchiude un ciclo di affreschi attribuiti a Piermatteo d'Amelia (1482-83).

Dopo una breve visita del paese (chiesa di S. Apollinare), si percorre la strada asfaltata che scende

nella vallata sottostante; dopo circa un chilometro la strada diventa sterrata per terminare sulla prov.le 381 di Camerata (m 357). Quasi di fronte inizia una sterrata che, pressoché in piano, raggiunge i voc. Paragnano Basso e Paragnano Alto (m 398) per poi raggiungere la sterrata proveniente dalla Mestaiola e che ripercorre il tracciato della via Amerina.

Si svolta a destra lungo quest'ultima strada toccando la località Santomanno, il bivio per Palazzo Forte Cesare e la strada prov.le per Avigliano Umbro; si prosegue a sinistra e, superato un distributore della IP, si arriva agli impianti sportivi del paese di Castel dell'Aquila.

Dopo aver visitato il borgo, si scende in direzione del cimitero, si prende a destra la strada asfaltata che conduce al paese di Frattuccia, si supera il ponte sul Fosso Grande e dopo circa 700 metri, subito prima di una rotatoria, si imbocca a sinistra una sterrata. La strada corre parallela al Fosso Grande e termina sulla strada asfaltata per Collicello, all'altezza di una casa gialla. Si prosegue sull'asfalto a sinistra per 900 metri, si supera un altro ponte sul Fosso Grande e si raggiunge la prov.le per Amelia, che si percorre per circa 300 metri fino ad arrivare ad un incrocio, nei pressi della chiesa di S. Maria in Canale (ora adibita a magazzino agricolo); si gira a destra dove prosegue il tracciato della via Amerina, si passa nei pressi dei ruderi del castello di Lacuscello e si ridiscende sulla prov.le, oramai in prossimità delle prime case del paese di Sambucetole.

Antica via Amerina

 

Difficoltà: nessuna difficoltà in particolare; l'escursione si svolge esclusivamente su strade sterrate e su brevi tratti asfaltati; la lunghezza è di circa 16 chilometri con un dislivello in salita di 260 metri e in discesa di 350. In alcuni punti pianeggianti potrà essere necessario camminare su tratti particolarmente fangosi o nelle pozzanghere.

Interesse: storico, artistico e paesaggistico.

Abbigliamento: obbligatori scarponi o pedule (considerando i tratti fangosi sono preferibili gli scarponi), copricapo, k-way; abbigliamento e scarpe di ricambio da lasciare in autobus; consigliati i bastoncini da trekking.

Pranzo: al sacco.

Ritorno a Perugia: previsto intorno alle ore 19,00.

Costi: da 13 a 15 euro a seconda del numero dei partecipanti.

Un eventuale annullamento, per maltempo o per qualsiasi altra causa, verrà comunicato per e-mail entro sabato 27 gennaio; siete quindi invitati a controllare la vostra posta elettronica, oppure a consultare il Portale di Naturavventura. In mancanza di comunicazioni l'escursione risulterà confermata e si svolgerà come dal presente programma.

 

L’escursione è riservata esclusivamente ai soci in regola con il pagamento della quota sociale per l’anno in corso.

AllegatoDimensione
Via Amerina 2018.pdf1.08 MB

Prenotazioni:


Per leggere i dettagli di questo campo, devi risultare iscritto all'associazione: se lo sei clicca qui:
Accedi.
In caso contrario Iscriviti o Rinnova
Pubblicato su