Skip to main content

VALNERINA: Forchetta di Vallo

Data: 
Domenica 10 novembre 2019

Escursione ad anello con partenza dal paese di Vallo di Nera dove faremo una breve visita al termine dell’escursione. L’itinerario si sviluppa in parte su strade sterrate, attraverseremo boschi e prati che ci permetteranno di vedere la Valnerina dall’alto. Percorreremo la Valle Lunga fino alla Forchetta di Vallo e ritorneremo al paese di Vallo di Nera scendendo per il rifugio del Casale il Piano. Poco di prima di arrivare al paese, visiteremo la chiesina dell’Immagine delle Forche dove NaturAvventura, nell’ambito del progetto “Un sostegno alla Valnerina”, ha contribuito al restauro delle sedie. Anche coloro che avessero partecipato all’inaugurazione dello scorso 6 ottobre organizzata dal Comune di Vallo, avranno sicuramente piacere di rivedere questo piccolo gioiello della Valnerina tornato a risplendere anche grazie al nostro piccolo contributo.

Ritrovo e partenza: 1°appuntamento ore 8.00: Perugia- Borgonovo. 2°appuntamento ore 8,15 Ponte San Giovanni, davanti alla Caserma dei Carabinieri.

Tragitto in autobus: Perugia – Vallo di Nera. Colazione all’arrivo a Vallo di nera.

Percorso a piedi: si parte dal paese di Vallo (460 m), si costeggiano le mura urbiche, si passa davanti alla torre poligonale e si transita sotto il porticato della Chiesa di S. Rocco. Usciti dal paese, si percorre un breve tratto di strada provinciale fino ad una piccola costruzione in pietra con all’interno una Madonnina, da qui si prosegue per il sentiero 25 ed in costante salita su strada sterrata si percorre la Valle Lunga fino alla Forchetta di Vallo (967 m). Alla forcella è presente un abbeveratoio per i numerosi animali da pascolo (soprattutto cavalli). Dalla forcella, inizia la discesa sul versante opposto sempre su strada sterrata e si raggiunge il rifugio “Casale il Piano” (887 m) situato su un bel pianoro erboso con un affaccio panoramico sulla valle. Prevista sosta per la pausa pranzo. Dal rifugio, si riparte in direzione del piccolo rilievo boscoso sulla destra, dove imboccheremo un sentiero, dapprima poco visibile, poi sempre più evidente che comincia a scendere nel bosco con maggiore inclinazione e su terreno sassoso. A mano a mano che si scende, inizia a vedersi il borgo di Vallo di Nera. Poco prima di arrivare in paese, si incontra la piccola Chiesa della Immagine delle Forche ed avremo la possibilità di visitarla. Dopo pochi minuti di camminata, ci si trova nuovamente al borgo di Vallo e termina la nostra escursione.

Interesse: paesaggistico, naturalistico.

Difficoltà: Escursione di media difficoltà.

Dislivello in salita e discesa ca 600 m. – lunghezza ca 10 km  - 4.30 ore di cammino (escluse le soste).

E’ richiesta una buona condizione fisica, la salita è lunga e costante fino alla forcella. La discesa in alcuni tratti è ripida e su sentiero sassoso per cui è necessario prestare la massima attenzione. Sono consigliati i bastoncini.

Abbigliamento: obbligatori scarponi da trekking, consigliati i bastoncini, abbigliamento da montagna.  Ricambio da lasciare in autobus.

Pranzo: al sacco. A Vallo ci sono un paio di fontanelle dove poter riempire le borracce.

Quota di partecipazione : dai 15 ai 17 euro per l’autobus a seconda del numero dei partecipanti.

Ritorno a Perugia: verso le ore 19.00 circa.

Un eventuale annullamento per maltempo o qualsiasi altra causa verrà comunicato per email entro il giorno VENERDÌ 8 NOVEMBRE, quindi gli iscritti all'escursione sono pregati di controllare la loro posta elettronica, oppure di consultare il sito di NaturAvventura. In mancanza di comunicazioni, l'escursione risulterà confermata e si svolgerà regolarmente come da presente programma.

 

 

Prenotazioni:


Per leggere i dettagli di questo campo, devi risultare iscritto all'associazione: se lo sei clicca qui:
Accedi.
In caso contrario Iscriviti o Rinnova
Pubblicato su