Skip to main content

UMBRIA: “Riserva mondiale biosfera” – I boschi del Monte Peglia

Data: 
Domenica 15 settembre 2019


Dal 26 luglio 2018 il territorio del Monte Peglia è diventato ufficialmente Riserva della biosfera, una qualifica internazionale assegnata dall’UNESCO per la conservazione e la protezione dell'ambiente all'interno del Programma sull’Uomo e la biosfera – MAB (Man and Biosphere).
Con l’occasione proponiamo un’escursione ad anello: Montarale – Montegiove - Greppolischieto - Montarale
Inoltre, dopo il successo dell’anno scorso, anche quest’anno concludiamo la passeggiata con un momento conviviale attorno ad un braciere fumante…





 

Partenza: ore 8.00 Parcheggio Borgonovo con mezzi propri e già colazionati. Formazione degli equipaggi.
Itinerario in macchina: Perugia – Tavernelle – bivio per Piegaro - Montarale
Itinerario a piedi:
Dall'area per picnic di Montarale (m 853 slm) si prende la sterrata per Montegabbione; dopo poche decine di metri si svolta a sinistra lungo un largo sentiero che, con tratti più o meno ripidi scende in direzione sud verso Montegiove, entrando in provincia di Terni, con splendido panorama su Montegabbione e tutta la zona meridionale del Parco di Monte Peglia.
Dopo aver costeggiato un lungo muro di un antico castelliere in loc. Poggio Murale, si raggiunge un'ampia sterrata, con magnifica vista sul castello di Montegiove, che termina nei pressi della chiesetta di S. Maria della Visitazione (564 m). Da qui si svolta a sinistra per una strada sterrata in leggera discesa, si lascia sulla destra la sterrata per Podere Fienile, si oltrepassa il fosso Cerasolo (m 471) e si inizia a salire verso Greppolischieto (m 657). Dopo la visita del borgo, faremo una sosta per per uno spuntino, prima di affrontare la dura salita verso Montarale. Ora il panorama si va allargando a nord, verso tutta la zona del Trasimeno.

 

Greppolischieto con sullo sfondo la zona del Montarale



Ripreso il cammino, si svolta a sinistra lungo la strada asfaltata per Piegaro; dopo pochi metri la strada diventa sterrata; si raggiunge un bivio e si prosegue a sinistra, quasi in piano, fino ad uno slargo (un cartello indica la loc. Cannete). Raggiunto un imposto, si gira a sinistra, sempre in piano.
Quindi la sterrata inizia a salire, con alcuni tratti particolarmente ripidi, fino a raggiungere la croce posta ai margini del parco di Montarale (853 m), dove si conclude la nostra escursione e ci attende il meritato pranzo a base di carne alla brace e quant’altro.

Interesse:  paesaggistico, naturalistico, storico e gastronomico.

 



Il Castelliere di Poggio Murale


Difficoltà:  Il percorso si articola su strade sterrate e sentieri ben tracciati e non presenta particolari difficoltà. Tuttavia è richiesto un discreto allenamento per alcuni tratti alquanto  ripidi, sia in discesa chUn eventuale annullamento per maltempo o qualsiasi altra causa verrà comunicato per email entro sabato 14 settembre quindi gli iscritti all'escursione sono pregati di controllare la loro posta elettronica, oppure di consultare il sito di Naturavventura. In mancanza di comunicazioni l'escursione risulta confermata e si svolgerà regolarmente come dal presente programma.e in salita. Lunghezza: 12 km; dislivello ca 500 m in salita e in discesa. In caso di necessità sarà possibile evitare l’ultima salita di ca 200 m, avendo predisposto in precedenza due macchine a Greppolischieto.
Abbigliamento: obbligatori scarponcini da trekking, giacca a vento o k-way, consigliati i bastoncini da trekking.
Costo:  La spesa del carburante da dividere fra i membri dell’equipaggio, ca 8 euro per  carne, pane, vino, ecc. E’ apprezzato chi vorrà contribuire con contorni e dolci.
Ritorno a Perugia: intorno alle 18.30

Un eventuale annullamento per maltempo o qualsiasi altra causa verrà comunicato per email entro sabato 14 settembre quindi gli iscritti all'escursione sono pregati di controllare la loro posta elettronica, oppure di consultare il sito di Naturavventura. In mancanza di comunicazioni l'escursione risulta confermata e si svolgerà regolarmente come dal presente programma.

L'iniziativa è riservata ai soci in regola con il pagamento della quota associativa annuale

Prenotazioni:


Per leggere i dettagli di questo campo, devi risultare iscritto all'associazione: se lo sei clicca qui:
Accedi.
In caso contrario Iscriviti o Rinnova
Pubblicato su