Skip to main content

PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI: da Norcia a Castelluccio

Data: 
Domenica 20 maggio 2001

 

Partenza: ore 7,30 precise in autobus da Perugia – Piazzale del Bove

Percorso in autobus: Perugia, Eggi di Spoleto, S.Anatolia di Narco, Norcia

I soci di NaturAvventura hanno più volte percorso i monti e le località dei Sibillini e quindi conoscono le montagne e le valli di questo nostro bellissimo Parco Nazionale. L’escursione si propone di percorrere l’antico collegamento viario che, fin dai tempi remoti, metteva in comunicazione l’importante città del poplo degli Umbri con il minuscolo avamposto di Castelluccio (piccolo ma non per questo meno bellicoso: ricordiamo le frequenti battaglie per la conquista e la difesa dei pascoli, ad esempio il toponimo di "Pian Perduto"). Nell’Alto Medioevo fu costruita la "Strada Imperiale", che partendo da Spoleto, capitale Longobarda, collegava Norcia con Castelluccio, oltrepassava il Pian Grande, superava il valico nei pressi di Palazzo Borghese, per discendere lungo la valle del fiume Aso (gli "Asi" erano divinità celtico-umbre), arrivava nelle Marche in località Montemonaco, per terminare ad Ascoli Piceno.

Escursione: l’escursione inizierà con l’entrata in Norcia, camminando fino al santuario di Madonna delle Grazie (mt.667); da lì inizia la salita che incrocierà tra l’altro la strada asfaltata delle Forche Canapine. Noi ci dirigeremo invece verso il Fosso dell’Inferno, con viste superbe sul Piano della Scolastica e poi (valico di M.te Ventosola, mt.1567) sul Pian Grande (mt.1279); infine punteremo diritti attraverso il Pian Grande verso Castelluccio (mt.1452), avendo cura di superare anche l’ultimo strappo di salita.

Difficoltà: richiesto un minimo di allenamento (dislivello in salita: 1.080 mt e in discesa mt. 300)

Interesse: paesaggistico, naturalistico e storico.

Abbigliamento: scarponcini, k-way e ricambio obbligatori (la neve per l’epoca dovrebbe essersi sciolta)

Pranzo: al sacco

Costo: £. 20-22.000 a seconda del numero dei partecipanti

Ritorno a Perugia: previsto per le ore 20 

Prenotazioni: da LUNEDI’ 14 a VENERDI’ 18 MAGGIO 2001 fino ad un massimo di 54 partecipanti, telefonando (esclusa segreteria telefonica) a:

    • PATUMI RENZO 
    • LUZI FAUSTO 

 

L’escursione è riservata ai soci in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno 2001

Pubblicato su