Skip to main content

PARCO DELLE DOLOMITI FRIULANE: Oasi faunistica di Bordaglia

Data: 
Da venerdì 1 a domenica 3 giugno 2018

Venerdi 1 giugno – Perugia / Palmanova / Tolmezzo

Ritrovo dei partecipanti al piazzale del Borgonovo, lato Centova alle ore 6,00 , carico dei bagagli, spostamento a Ponte S. Giovanni per dare modo di salire anche ad altri partecipanti; partenza per Palmanova, arrivo a dopo circa 6 ore di viaggio, soste escluse, pranzo libero a cura dei partecipanti durante il viaggio; alle ore 15,00 incontro con la guida e visita alla città. Palmanova è nota come la Città fortezza, pianificata dai veneziani nel 1593, è chiamata anche la "città stellata" per la sua pianta poligonale a stella con 9 punte.

Palmanova

Ore 17,30 circa partenza per Tolmezzo, arrivo dopo circa 1 ora, sistemazione nelle camere e cena

Sabato 2 giugno - Oasi faunistica di Bordaglia

Prima colazione in hotel; partenza per l’Oasi faunistica di Bordaglia. Traversata Carnica attraverso il Sentiero delle Acque e il Lago di Bordaglia. Lungo il sentiero sono visibili le postazioni difensive utilizzate durante la Grande Guerra.

Lago di Bordaglia

Nel tardo pomeriggio ritorno a Tolmezzo, visita libera alla città, cena e pernottamento.

Tolmezzo

 

Domenica 3 giugno – Tolmezzo / Cividale del Friuli / Perugia

Prima colazione, alle ore 08.30 partenza per Cividale del Friuli. Incontro con la guida e visita della città e del Tempietto Longobardo che si trova all’ interno del Monastero di Santa Maria in Valle. Cividale del Friuli, arroccata sulle rive del fiume Natisone, ha sviluppato e mantenuto intatta nei secoli un’impronta nobile e austera, degna di una capitale dalla grande importanza strategica, segnata e arricchita dal passaggio di popoli stranieri, Longobardi e Franchi. Completata la visita, trasferimento in autobus presso una tipica cantina situata all’interno di un anfiteatro naturale, coltivato a vigneti che si estendono fino al confine sloveno. All’interno della cantina si potranno degustare una selezione di pregiati vini friulani.

Cividale del Friuli -  L’altare di Ratchis

 

Nel pomeriggio partenza per Perugia. Eventuale cena libera a cura di partecipanti.

 

Difficoltà: nessuna difficoltà in particolare; l'escursione all’Oasi Faunistica si svolge su sterrate, sentieri e mulattiere segnalati; la lunghezza è di circa 14 chilometri con un dislivello di ca. 900 m in salita (massima altitudine 1987 m) e in discesa. Sono possibili itinerari alternativi di lunghezza e dislivello inferiori.

Interesse: storico, artistico, paesaggistico e naturalistico.

Abbigliamento: obbligatori scarponi, copricapo, giacca impermeabile; abbigliamento e scarpe di ricambio da lasciare in autobus; consigliati i bastoncini da trekking.

Quota di partecipazione:

Minimo 20 persone = Euro 260,00

Minimo 25 persone = Euro 238,00

L’ ALBERGO NON CI METTE A DISPOSIZIONE CAMERE SINGOLE , per cui se qualcuno necessità assolutamente di dormire per proprio conto dovrà pagare un supplemento di Euro 50,00, per dormire in camera doppia uso singola

La quota comprende:

  • Viaggio con pullman g,t. come da programma

  • 2 autista per parte del 3* giorno

  • Vitto e alloggio dell’autista

  • Mezza pensione in albergo ctg. 3 stelle superior a Tolmezzo in camere standard

  • Bevande ai pasti (1/4 di vino, acqua e caffè)

  • 2 pranzi al sacco a cura dell’albergo

  • Assicurazione medico – bagaglio

  • Visita guidata di Palmanova

  • Visita guidata di Cividale del Friuli

La quota non comprende:

  • Tassa di soggiorno,

  • assicurazione annullamento da stipulare al momento della prenotazione in agenzia

  • Eventuali ingressi a musei, Gallerie Nazionali o altri luoghi dove è previsto il pagamento di un ingresso

  • Le mance, gli extra e quanto non incluso nella quota

L’escursione è riservata esclusivamente ai soci in regola con il pagamento della quota sociale per l’anno in corso.

Prenotazioni:


Per leggere i dettagli di questo campo, devi risultare iscritto all'associazione: se lo sei clicca qui:
Accedi.
In caso contrario Iscriviti o Rinnova
Pubblicato su