Skip to main content

Etruria: Castro e Montauto (1° tratto)

Data: 
Domenica 14 febbraio 1999

Partenza: ore 7.30 precise in autobus da Piazzale Europa

Percorso in autobus: Perugia, Orvieto Scalo, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Farnese

Escursione: da Farnese, piccolo centro del Viterbese costruito dall’omonima famiglia a seguita della distruzione di Castro, usciamo in direzione di Manciano, (attenzione alla casa dipinta) e fiancheggiando la casa della Madonna delle Grazie inizieremo il tratto di campagna, sulla sinistra orografica del torrente Olpeta, che epr sterrate e coltivi, tra ampi panorami, ci condurrà all’inizio del CAVONE di Castro (spettacolare forra che conduceva all’ingresso della città etrusca); attraversatolo si guaderà il torrente e si raggiungeranno le rovine di Castro. Dopo la visita alla città se ne esce per la via dell’arrivo (guado e cavone) per proseguire per comoda sterrata nell’agro viterbese sino all’attuale ponte San Pietro, che scavalca il fiume Fiora nei pressi del precedente e suggestivo ponte medievale e sopra il pressoché distrutto ponte del secolo scorso.

Qui terminerà la nostra giornata che il prossimo anno da qui ripartirà  per percorrere il secondo tratto dell’itinerario con i magnifici panorami dei Monti di castro, toccando il Fontanile di Tiburzi e la Roccaccia di Montauto.

Interesse: paesaggistico/naturalistico - storico

Difficoltà: percorso possibile a tutti

Abbigliamento: scarponcini, k-way e ricambio

Pranzo: al sacco

Spuntino: pizza al taglio e birra a Farnese

Ritorno a Perugia: previsto per le ore 20.00 circa

Prezzo: £ 20.000 a partecipante

Prenotazioni: massimo 52 partecipanti, da lunedì 8 febbraio sinoa venerdì 14 febbraio telefonando a Giubbini Giovanna, Patumi Renzo.

Pubblicato su