Skip to main content

Legambiente

Condividi contenuti
Aggiornato: 40 settimane 1 giorno fa

2 febbraio, Giornata mondiale delle zone umide

Ven, 01/02/2019 - 10:48

Iniziative di Legambiente in tutta Italia: passeggiate, visite guidate, birdwatching e citizen science, per valorizzare queste aree fondamentali per biodiversità e mitigazione cambiamenti climatici. Ecosistemi a rischio: nell’ultimo secolo scomparse oltre il 64% delle zone umide. In Italia riconosciute e protette 65 aree per un totale di 82.331 ettari.

Escursioni guidate, convegni, azioni di volontariato, birdwatching, citizen science. Un week-end ricco di iniziative in tutta la penisola quello che promuove Legambiente per la Giornata Mondiale delle zone umide che si celebra ogni anno il 2 febbraio, per ricordare la firma della Convenzione di Ramsar del 1971.

leggi tutto

Pendolaria 2018, il rapporto sullo stato del trasporto ferroviario in Italia

Mer, 30/01/2019 - 11:33

Cresce il numero di chi prende treni regionali e metropolitane: 5,6 milioni di persone al giorno. Ovunque si investa, i pendolari del treno aumentano. Ma aumentano le differenze tra le Regioni e le opere necessarie ai pendolari sono senza risorse. Legambiente: “Nel 2019 si rischia un taglio del servizio. Basta parlare di Tav; qual è la strategia del governo per aiutare milioni di pendolari?”

 

 

 

C’è un’Italia in movimento, che aspetta il treno. Il trasporto ferroviario è un po’ lo specchio del Paese e delle sue contraddizioni, con segnali di straordinaria innovazione e regioni dove, invece, il degrado del servizio costringe centinaia di migliaia di persone a rinunciare a prendere il treno per spostarsi.

leggi tutto

Grazie ad “Alleva la speranza”, il crowdfunding di Legambiente ed Enel, a Ussita rinasce una stalla distrutta dal terremoto

Ven, 25/01/2019 - 11:31

Con il sostegno della campagna a favore degli allevatori colpiti dal sisma del 2016, Silvia Bonomi potrà finalmente ricostruire la sua stalla andata distrutta durante il terremoto.

Roma, 25 gennaio 2019 – A Ussita, in provincia di Macerata, le pecore di razza sopravvissana di Silvia Bonomi potranno avere di nuovo una stalla per passare i mesi invernali al riparo dal freddo e dalla neve.

leggi tutto

Trivelle, le associazioni su emendamento riformulato. "Più che una moratoria un time out"

Gio, 24/01/2019 - 18:18

 

Greenpeace, Legambiente e WWF sull'emendamento riformulato e depositato oggi al Senato 

 

 

 

leggi tutto

Sgombero Cara di Castelnuovo di Porto: “Insensato e indegno di un Paese civile”

Mer, 23/01/2019 - 16:26

Davvero la chiusura del centro di accoglienza di Castelnuovo di Porto farà risparmiare agli italiani un milione di euro all’anno, per di più “non togliendo diritti a nessuno” come dichiarato dal ministro dell’Interno? È per questo, e per il bene del Paese, che stiamo sgomberando con l’esercito donne, uomini e bambini richiedenti asilo, separando le famiglie, togliendo dalle scuole chi ci andava e dai percorsi di formazione lavorativa chi li aveva intrapresi?

leggi tutto

Mal’aria 2019, il dossier annuale sull’inquinamento atmosferico nelle città italiane

Mar, 22/01/2019 - 16:19

Città soffocate dallo smog e invase dalle auto private. In Italia se ne contano 38 milioni. Nel 2018 in ben 55 capoluoghi di provincia superati i limiti giornalieri previsti per le polveri sottili o per l’ozono. Brescia è la città che ha superato il maggior numero di giornate fuorilegge con 150 giorni (47 per il Pm10 e 103 per l’ozono), seguita da Lodi (149) e Monza (140).

Città soffocate dallo smog, dove l’aria è irrespirabile sia d’inverno sia d’estate (tra le principali fonti di emissione il traffico, il riscaldamento domestico, le industrie e le pratiche agricole) e dove l’auto privata continua ad essere di gran lunga il mezzo più utilizzato, se ne contano 38 milioni e soddisfano complessivamente il 65,3% degli spostamenti.

leggi tutto